eBook Fantasmi a Northanger Abbey – Collateralloan.co

Gloucestershire, Le Feste Natalizie Trascorse In Un Antica Dimora, Cupa, Misteriosa, Piena Di Ombre Quale Occasione Migliore Per Sedersi Attorno Al Fuoco E Raccontare Storie Di Fantasmi Quello Che Accade A Northanger Abbey, Ora Appartenente A Mr E Mrs Tilney, Quando Per Mettere A Tacere Un Ospite Un Poco Spaventato Da Veri Fantasmi, I Due Coniugi Sfidano I Loro Amici A Narrare Ciascuno Un Racconto Di SpettriLe Dodici Notti Di Natale Diventano Cos Altrettante Novelle, Declinate Secondo L Indole E Le Esperienze Dei Personaggi Narranti, Mentre Nell Abbazia Inquietanti Apparizioni Muovono I Loro Passi All Insaputa Di Tutti O Quasi Il Gruppo Regency Victorian Vi Invita Di Nuovo A Vivere Un Magico Natale In Pieno Clima Austeniano, Rendendo Omaggio Alla Grande Autrice Attraverso I Suoi Immortali PersonaggiAntologia Curata E Coordinata Da Antonia RomagnoliRacconti Di Gladys Dei Melograni, Antonia Depalma, Patrizia Ferrando, Amalia Frontali, Elena Grespan, Cassandra Lloyd, Emanuela Locori, Arnaldo Lovecchio, Lisa Molaro, Pietro D Onghia, Francesca Prandina, Antonia Romagnoli, Danila Sciacca, Federica Soprani, Susy Tomasiello, Matteo Zanini


8 thoughts on “Fantasmi a Northanger Abbey

  1. Piera Piera says:

    Mi sarebbe piaciuto trovarmi nella campagna del Gloucestershire , durante le feste del Natale, insieme con tutti i personaggi che a Nortangher Abbey si raccontano storie di fantasmi, una per ognuna della dodici notti Questa bella antologia, che ambientata nel periodo Regency, e che a noi appassionate richiama i romanzi di Jane Austen, mi ha fatto provare qualche brivido ma mi ha anche commossa perch ogni forma di a rimane nel tempo Ne consiglio la lettura perch i racconti, qui presentati, non hanno tempo


  2. Michela Michela says:

    Dopo tanti prequel e sequel dedicati ai coniugi Darcy, finalmente un libro che esce fuori dal coro Del resto si tratta di un antologia di racconti gotici e quindi non c luogo migliore per dove ambientarla se non Northanger Abbey.E cos ritroviamo Mr e Mrs Tilney con qualche anno di matrimonio e un paio di figli sulle spalle che invitano a casa loro un gruppo di amici per festeggiare insieme il Natale E qual l intrattenimento migliore in epoca regency Ma raccontarsi storie di fantasmi Dodici racconti per le dodici notti delle feste natalizie tra spiriti, stanze illuminate da flebili candele e amori tragici Il tutto condito con un po di ironia perch si sa, noi Jane Austen addicted non ci stanchiamo mai di sorridere di noi stesse e degli altri.


  3. Annalisa Preziosi Annalisa Preziosi says:

    Continuano le avventure dei personaggi di Jane Austen, nell abbazia di Nothanger Finestra a ogiva, dietro il pesante tendaggio Antico maniero Abbazia.Natale.Northanger.Tilney.Ci sono tutti gli ingredienti per una storia di fantasmi, da leccarsi i baffi In questa antologia, magnifico racconto corale e a cornice, con gli ospiti della famiglia Tilney, siamo invitati, anche noi, a prendere posto, intorno al grandioso camino, ben fornito di legna.Gli scialli sono stati ben allargati e i cuscini distribuiti e sprimacciati Lo sherry e la cioccolata calda sono pronti sui vassoi e tutti, a turno, per dodici notti, dovranno ascoltare e raccontare una storia di fantasmi.Ma uno degli ospiti preferisce vagare per l Abbazia, avvolta nell oscurit , con il solo ausilio di una candela e quel girovagare lo intriga moltissimo Masar prudente E, soprattutto,riuscir ad arrivare alla dodicesima nottevivo Scopriamolo insieme, immergendoci nel mondo regency di Jane Austen, facendoci coccolare dall atmosfera natalizia del romanzo e, simpaticamente, strapazzare d questi fantasmi Lo consiglio a chi non ne ha mai abbastanza dei romanzi di zia Jane e adora quel mondo regency, vecchia Inghilterra, dove anche i fantasmi hanno un loro fascino Buona lettura a tutti e Buon Natale


  4. Marina Marina says:

    Nelle dodici notti di Natale alcuni amati personaggi dei libri di Jane Austen si ritrovano a Northanger Abbey e raccontano, intorno al caminetto, storie di fantasmi.Mi piaciuta molto l ambientazione, e il fatto che i racconti siano nella tradizione classica delle storie di fantasmi e non in una chiave horror Davvero una bella lettura per chi ama il periodo Regency, l atmosfera natalizia e qualche piacevole brivido


  5. Anna Anna says:

    Sono trascorsi alcuni anni dall epoca delle vicende narrate nel romanzo di Jane Austen e i due protagonisti che adesso sono sposati invitano un gruppo di amici a trascorrere le feste di Natale a Northanger Abbey Decidono di intrattenersi nelle lunghe serate davanti al camino raccontando a turno, uno ogni sera per le dodici notti di Natale, una storia di fantasmi.I racconti hanno stili e caratteri differenti ma sono accomunati da una leggera ironia e talvolta provocano qualche brivido facendoci sentire parte della compagnia.Consigliatissimo a chi ama l epoca Regency ed in particolare Jane Austen ed i suoi romanzi Lettura piacevole ed avvincente, ideale per le lunghe ore di una serata invernale..


  6. Bunny Bunny says:

    Ottima idea quella di utilizzare i personaggi e sopratutto la suggestiva Northanger Abbey dell omonimo romanzo di Jane Austen, ambientazione a dir poco perfetta per le storie di fantasmi raccolte in questa antologia, i racconti sono tutti ben scritti e inquietanti al punto giusto, abbastanza da regalare un piacevole brivido al lettore ma adatti anche a chi non ama il genere Consigliato.


  7. Cliente bilb-weil.de Cliente bilb-weil.de says:

    Personaggi, ambientazioni e storyline perfetti Ancora una volta, le autrici e gli autori che si sono adoperati per scrivere questa raccolta natalizia hanno superato loro stessi Questo, infatti, un genere nel quale non ci si pu improvvisare scrittori Se manca la ricerca, se non c vera passione, se si finge di sapere o si travasa una storia contemporanea nella gabbia di un Regency, la gente lo capisce subito Qui si avvertono la cura del dettaglio, la maestria nella scelta tanto dei termini quanto delle ambientazioni, la capacit di creare qualcosa di nuovo pur rimestando in un periodo storico davvero abusato Per me, non esiste termine di paragone Grazie a questo libro, ho ritrovato la magia del Natale, che nel mio caso quest anno era un po spenta.


  8. Daniela Mastropasqua Daniela Mastropasqua says:

    Dodici storie di fantasmi da gustare magari accanto a un caminetto acceso, se proprio non avete la fortuna di essere a Northanger Abbey Personaggi negativi che riusciranno a conquistarvi proprio per i loro difetti Le storie dei fantasmi raccontate dagli ospiti sono il filo conduttore di questa raccolta, che vi conquister Se volete rincontrare i protagonisti del celebre romanzo austeniano e nel frattempo godervi qualche brivido di paura leggetelo e non ne rimarrete delusi